ORIENTAMENTO

Il nostro Istituto svolge attività di orientamento in entrata, in uscita e interno.

Le attività sono le seguenti:

ORIENTAMENTO IN ENTRATA:

- Illustrare le principali caratteristiche dei piani di studio, i profili culturali e professionali; illustrare l’offerta formativa, le dotazioni della nostra struttura scolastica.

ORIENAMENTO INTERNO:

- Attività di accoglienza per gli alunni delle classi prime per favorire la conoscenza degli ambienti scolastici, dell’organizzazione e del funzionamento della scuola, del regolamento interno nonché per la socializzazione; favorire l’informazione sul profilo culturale e professionale e sulle finalità educative e didattiche della scuola.

- Suggerire l’indirizzo professionale più adeguato alle proprie caratteristiche personali, dei propri interessi e delle proprie capacità e nonché delle proprie aspettative (primo biennio).

ORIENTAMENTO IN USCITA:

- Diffusione di informazioni sul percorso formativo professionale ed universitario da Enti, Aziende, Università, privati sulle occasioni lavorative, sulle qualifiche richieste dalle varie ditte, sui servizi offerti nel territorio ed in Europa, per quanto attiene all’occupazione e all’Università in modo tale che il giovane possa compiere “la scelta giusta” (biennio post-qualifica).

Destinatari:

Alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado (Orientamento in entrata).

Alunni classe prima: Accoglienza

Alunni del primo biennio del nostro Istituto (orientamento interno)

Alunni delle classi quarte e quinte (Orientamento in uscita).

Le metodologie adottate sono molteplici molteplici

- Giornate di scuola aperta

- Attività di laboratorio

- Visite alla scuola

- Incontro di docenti di scuola secondaria inferiore e superiore durante l’anno scolastico (sia nella nostra scuola sia presso le scuole secondarie di I grado) per l’elaborazione di progetti che si rivolgano non sola alle classi terze ma anche alle prime e seconde.

- Lavoro di gruppo tendente alla valorizzazione delle diverse competenze dei soggetti interessati (docenti, alunni, assistenti tecnici…)

- Affidamento di responsabilità

- Lavoro cooperativo - interdisciplinarietà

- Utilizzo del computer e della rete

Per l’orientamento in uscita: al fine di fornire strumenti adeguati per un possibile inserimento nel mondo lavorativo e per la scelta della facoltà universitaria le metodologie utilizzate consistono in:

-partecipazione ad eventi

-lavoro cooperativo

-collaborazione con enti e associazioni

-attività di preparazione all’ingresso all’università.