All'Ulpiani la medaglia di bronzo del concorso "Miglior Allievo" Marche

Il nostro studente della classe 5A enogastronomia Cristian Bozzoatro, accompagnato dalla prof.ssa Eleonora Mammoliti, si aggiudica il terzo posto alla importante gara annuale tra istituti alberghieri delle Marche per la selezione del  "Miglior Allievo" nazionale, che si è tenuta lo scorso 3 Marzo presso l'Istituto Einstein-Nebbia di Loreto.
Il piatto "made in Ulpiani" che si è guadagnato il terzo gradino del podio si chiama "2030" in onore dell'omonima Agenda, noto documento di riferimento internazionale teso a trovare soluzioni comuni alle grandi sfide del pianeta. 
La sua composizione comprende una base di crema di spinaci con cialda di parmigiano reggiano, uovo affogato, quenelle di salsa Mornay e cialda di pane alla clorofilla e polvere di spinaci.
"2030" é stato realizzato seguendo i criteri dell'ecosostenibilità e del riciclo in cucina, utilizzando modalità di cottura rispettose dell'ambiente e con l'utilizzo completo della materia prima, cioè dello spinacio, dalla clorofilla alla fibra, senza alcuno scarto.
Un grande applauso al vincitore e alla sua docente: grazie per questo nuovo successo che arricchisce il "medagliere" della nostra scuola.